A cosa serve un software CRM?

Informatica Service
 / 
Image

Il CRM ( Customer relationship Management) è un concetto  alla base della gestione e fidelizzazione dei clienti.
Gli obiettivi principali di un CRM sono quelli di creare un’ ampia base dati di clienti, in modo tale da avere un quadro generale sempre attivo, creare strategie di marketing mirate e monitorare il lavoro dei propri commerciali.

Perché dotarsi di un software CRM?

Con un software CRM abbiamo sempre sottomano i dati dei clienti che abbiamo converito, ma anche di tutti quei contatti che non siamo riusciti a convertire, ma che in futuro possiamo provare a risentirli. Quindi una delle basi del software CRM è salvare un vero e proprio storico di tutte le persone che si sono interessate alla nostra azienda.

La cosa veramente importante di un software CRM è il crearsi di un vero e proprio cruscotto aziendale interattivo riguardo a tutte le attività commerciali della propria attività. Questo porta a conoscere non solo l’attività svolta dai nostri commerciali, ma chi sono i nostri clienti più attivi e con chi invece dobbiamo migliorare la nostra relazione. Le percentuali di aumento delle vendite si aggirano circa sul 23% in più. Dalle ultime ricerche di mercato i maggiori benefici che le PMI italiane riscontrano dal CRM sono sicuramente miglior gestione delle informazioni e quindi un maggior conoscenza della propria base clienti. Altro vantaggio molto importante è la miglior relazione con il cliente proprio perché oltre alle informazioni abbiamo costantemente monitorato l’ ultima volta con cui abbiamo avuto un contatto.

3 Vantaggi per il proprio reparto marketing.

  1. Offerte Customer Adaptive: gli acquisti vengono storicizzati all’interno del CRM e i prezzi sono contemporaneamente ridefiniti in base al comportamento del consumatore rilevato.
  2.  Pubblicità perfettamente mirate: le preferenze di acquisto dei clienti, registrati dai dispositivi e successivamente immagazzinate nel CRM sono utilizzate dal settore marketing per personalizzare i contenuti dei messaggi pubblicitari, in modo da renderli perfettamente aderenti al singolo cliente.
  3. Servizio Clienti previsionale: le aziende garantiscono un servizio che sia in grado di “anticipare” le richieste del cliente, tramite sistema di tracciamento dei dispositivi su CRM

CRM integrato con il proprio software ERP.

Grande vantaggio per le PMI è usufruire di un CRM come quello di Passepartout Mexal dove i due software interagiscono tra di loro istantaneamente. Questo porta a una maggiore flessibilità, una riduzione dei tempi e di conseguenza una riduzione dei costi. Infatti una soluzione software integrata permette di avere i dati da entrambe le parti, oltre ad effettuare tutte quelle attività post- vendita necessarie direttamente sul software ERP senza dover importare un’ altra volta i dati. Senza considerare tutti i vantaggi in termini di fatturazione oppure a livello di logistica di magazzino. Questo porta quindi ad avere un magazzino sempre aggiornato in modo istantaneo sulle vendite effettuate.

Il mercato dei software CRM è in costante ascesa. Nel 2014 il mercato ammontava a 23 miliardi di dollari, nel 2017 in soli 3 anni è passato a 36,5 miliardi di dollari e il trend sembra continuare a crescere nei prossimi anni in modo simile. Quindi il CRM non deve essere preso solamente come un rischio di investimento per migliorare la propria azienda, ma come uno strumento oramai necessario a livello commerciale per qualsiasi azienda grande o piccola che sia.